“La paesologia è una forma di attenzione. E’ uno sguardo lento, dilatato…”

Una lettura da non perdere: “Vento forte tra Lacedonia e Candela. Esercizi di paesologia”. (grazie enri).

Il sole non splende sulle cose, le inonda. Il paese è ritratto come una lumaca nel suo guscio. Si esce di pomeriggio verso il tramonto come fosse primo mattino. Ci si saluta quando il sole declina, quando il giorno è un pericolo scampato………..

Non avevo mai conosciuto un caldo serale come questo. La lingua mi è morta in gola. Dentro la testa pare si sia fuso quel punto indefinibile dove c’è l’io, dove abita questo funambolismo biologico che chiamiamo coscienza. Un mollusco mesozoico mi cammina nel sangue alle tre di notte. Il letto è un mare caldo e agitato.

murisalentini5

    muri salentini2muri salentini1

 

 

 

 

 

 

 

 

Il paese è a pianoterra, ma tutti abitano al piano di sotto. Tutto l’abitato è una vasta cripta. Sotto non ci sono affreschi bizantini, ma le solite stoviglie, divani, televisori, le riserve dell’olio e del vino, i vestiti e tutte le altre merci con cui carichiamo l’asino della nostra vita. Ogni casa è sigillata come se fosse in corso un tornado. Stanno dentro a custodire gelosamente un filo d’ombra. Il sole è una bestia che non deve entrare in nessun modo……

murisalentini6

murisalentini3

murisalentini4

 

 

murisalentini7

 

 

 

 

 

 

 

L’anima salentina non è mai concisa. Anima che si allunga, tracima, si arriccia, insomma è un’anima barocca. Ma qui vedo un Salento silenzioso, occultato, misterioso, un Salento silente……

 di questo si parla anche qui

Annunci

2 commenti

Archiviato in a testa alta, salento

2 risposte a ““La paesologia è una forma di attenzione. E’ uno sguardo lento, dilatato…”

  1. Prego. Dovrò comprarlo e leggerlo anch’io…

    • sono molte le ragioni per cui questo libro andrebbe letto. quelle di maggior rilievo, per me, stanno nel titolo di questo post.
      l’attenzione a fare attenzione è una buona cosa con cui iniziare l’anno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...